6 ottobre 2011

Diciamo NO!

By giovanni56 6 ottobre 2011 alle ore
Questo post riguarda la sopravvivenza anche di questo sito internet.
Con dispiacere leggo che alcuni bloggers, sottovalutando, non hanno capito un caxxo di quanto sta accadendo con l'approvazione del “decreto anti-intercettazioni”, nella parte riguardante i blog.
Quel sopore collettivo che sta facendo crollare l'Italia da alcuni non si smuove, essì che noi podisti/blogger sembriamo tutti belli svegli (sembriamo).
Non è isterismo, leggetevi bene bene la paginetta che appare in Wikipedia, loro non hanno un colore politico, e sopratutto non dicono caxxate, garantito.
Il problema non è la chiusura del blog o altre bazzeccole, ma il fatto che se tizio xxxx ti invia una mail dove ti dice che lo hai diffamato e solo perché magari hai scritto che lui corre con le gambe storte (o si è ubriacato al Cantinone), tu non hai diritto di controbattere e se non pubblichi entro 48 ore integralmente la sua smentita ecco che ti arriva una richiesta di risarcimento da mandarti sul lastrico.
Faccio il mio augurio a tutti di essere sempre presenti, di non andare mai in ospedale, di non avere mai problemi di famiglia o guasti al pc o alla linea adsl, di riuscire a fare le ferie sempre con il pc in rete, avete idea di quanti altri inconvenienti potrebbero tenervi lontani dalla rete per oltre 48 ore? Con xxxx che vi sta col fiato sul collo e si frega le mani attendendo il risarcimento?
E, visto che la memoria della rete non svanisce, magari anche un annetto dopo che avevate pubblicato il post incriminato?
Sembrerebbe che la cosa fosse risolta, e la parte che ci riguarda venisse cambiata, però fino a quando la legge viene votata (la settimana prossima) non c'è niente di sicuro, all'erta ragazzi, e... sveglia!!!

16 commenti:

  • la rete è zeppa di info dedicate, ma resta una questione di principio e di libertà di pensiero; sono norme pretestuose per imbavagliare voci troppo scomode per i soliti noti.... come sempre!

    6 ottobre 2011 09:35

  • @Yogi - Ho inserito questo post perché leggendo in giro fra noi blogtrotters, nonostante il gran tamtam della rete, c'è ancora disinformazione e menefreghismo.

    6 ottobre 2011 12:01

  • Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
  • Quanto detto Faccio il mio augurio a tutti di essere sempre presenti, di non andare mai in ospedale, di non avere mai problemi di famiglia o guasti al pc o alla linea adsl, di riuscire a fare le ferie sempre con il pc in rete, avete idea di quanti altri inconvenienti potrebbero tenervi lontani dalla rete per oltre 48 ore? mi rispecchia. Mi congratulo per l'ottima sottolineatura!

    6 ottobre 2011 13:57

  • Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
  • @ er moro - una corsetta a Lourdes proprio no? :))

    6 ottobre 2011 16:03

  • @ 2 commenti sono stati inseriti e poi cancellati, forse per non cercare scontri, comunque mi sono arrivati ugualmente e meritano risposte, potrei salvare qualcuno da una denuncia, e non faccio nomi nemmeno sotto tortura.
    Quello che ho scritto non è un'idea "mia", in questi giorni la sollevazione in rete è generale.
    Non conoscere come funziona Wikipedia significa non conoscere la rete e pertanto non sapere cosa potrebbe accadere se quella legge andasse in vigore (non è da meravigliarsi, poco fa un programmatore mi ha detto di non conoscere paypal).
    Non credo si possano definire "piccole sciocchezze" che ne so ... ne dico una: togliere gli anni di servizio militare dal computo della pensione, ignominia bloccata dalla grossa sollevazione che c'è stata.
    OKKIO, faccio presente che lo sharing di MP3, film, libri, ecc. è ancora illegale, quello che si può fare è solo con materiale a scarsa vendibilità, oppure è a pagamento, oppure ... è a rischio, molto a rischio (ti auguro di non cascarci dentro, il tuo ip delle 13:54 ce l'ho pure io).
    La frase del Cantinone era rivolta alle cene dei blogtrotter, se a qualcuno sfuggisse qualche parola in più (“brutta razza di ruffiani ed intriganti” cantava Fortis) :)
    Con la rete qualcuno ci vive, buon per te che nella vita hai ben altri problemi, ti auguro di essere sempre in grado di risolverli da solo, e di non aver mai bisogno di chiedere aiuto e trovarti davanti superficialità.

    6 ottobre 2011 16:28

  • giovà, non darti pena! se non vogliono svegliarsi lasciateli dormire, diceva baudelaire.....

    6 ottobre 2011 20:35

  • Come ho detto da un'altra parte, e dove tu ben sai : il nanerottolo ha le orge contate oramai...!!!

    6 ottobre 2011 21:27

  • Questo governo e quest'uomo insignificante sono al capolinea... te lo immagini un processo per risarcimento ad un Bloggers che dice che è un gran coglione... sarebbe la volta buona che li faccio 2 soldi, non che me li levano

    6 ottobre 2011 21:50

  • @ GianCarlo - non volevo buttarla in politica :) per fare 2 soldi dovresti avere la Bongiorno come avvocato, prova a vedere se per caso corre anche lei ... e magari lì a Roma...

    7 ottobre 2011 10:25

  • tutto ciò va al di là del comune buon senso... Stiamo in campana.

    7 ottobre 2011 23:08

  • Dico solo questo: speriamo bene...

    9 ottobre 2011 15:18

  • Ragazzi vi state addentrando in un terreno minato.... purtroppo si "sconfina" nella politica e allora, prima di creare dissapori e incomprensioni, è meglio passare ad altri argomenti.
    (se poi volete sapere il mio pensiero su questo argomento potete contattarmi in privato...).
    Scusate ma.... sono certo che capirete: la "rete" siamo noi, con le nostre passioni espresse in piena libertà e in amicizia.

    11 ottobre 2011 09:58

  • né si può far finta che il running sia la panacea che ci tiene lontani dal quotidiano: coi giusti modi 'bisogna' poterlo includere......

    11 ottobre 2011 10:27

  • lo sapevo già ma mi fa sempre schifo ricordarlo. Sembra che sto governo non abbia altro da fare che pensare a far in modo che la gente sia sempre meno libera altro che popolo delle libertà...quelli sono il popolo della loro liberta!!!E la lega che fa tanto cinema alla fine é uguale!!!Altro che seccessione!Che buffoni!

    20 ottobre 2011 20:31

Posta un commento


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

bloggers che corrono... e non solo