14 ottobre 2011

Rincari FIDAL 2012

By giovanni56 14 ottobre 2011 alle ore

Perché devono considerarci unicamente come galline da spennare?
La FIDAL ha aumentato i costi di tutte le iscrizioni 2012, leggete qua.
Cosa ci dà la FIDAL?
Per quale motivo ci tesseriamo?
Come dice Yogi su un'altro argomento: Non riusciamo più a ribellarci di nulla?

Nel 2011 io mi sono iscritto, dopo una latitanza di svariati anni, solo perché avevo intenzione di partecipare a qualche gara ufficiale, e la somma dei costi della "giornaliera" sarebbe stato più alto rispetto all'annuale. Mantenedo come basilare la visita medica annuale, il prossimo anno non mi reiscriverò, non metterò in programma gare FIDAL, anzi mi sono accorto che molti organizzatori affiancano alla gara ufficiale anche una non-competitiva, con gli stessi servizi ma a costi molto inferiori, l'unica differenza è quella di non leggere in proprio nome nella classifica finale, ecchisenefrega!
Inoltre nella mia zona esiste una marea di gare che di non-competitivo hanno solo il sottotitolo, visto che sono prese d'assalto anche da atleti della nazionale, e con minima spesa d'iscrizione mi danno in cambio ottimi servizi e mi lasciano sfogare ugualmente, ed allora chi me lo fa fare a tesserarmi?

Se per caso mi leggesse qualche “Federale”, desiderei conoscere il bilancio economico degli ultimi mondiali di Daegu, quanti erano e quanto ci sono costati gli atleti? Quanti erano e quanto ci sono costati non-atleti? (dirigenti, allenatori, sanitari ... casa Italia ... ecc.ecc.) grazie.

Scusatemi se sono diventato quello dei post incazzati, bisogna pure tenerlo vivo 'sto blog.

7 commenti:

  • hai ragione!

    14 ottobre 2011 12:15

  • l'ho già detto: non esiste solo la fidal! noi, ad esempio, siamo tesserati uisp....

    14 ottobre 2011 14:37

  • il nodo è arrivato al pettine.. vediamo cosa succederà!

    14 ottobre 2011 15:07

  • Sono stato UISP per 10 anni, l'ultimo è stato un inferno per le iscrizioni: oltre a pagare la gara ho dovuto fare più di una volta il tesserino fidal giornaliero (6/7 eurini), altrimenti non gareggiavo, alla fine mi costava sistematicamente il doppio, e in alcune gare addirittura non hanno voluto iscrivermi con la sola tessera UISP. Hanno stroncato gli enti di avviamento allo sport volutamente.

    15 ottobre 2011 11:17

  • Senza dubbio HAI RAGIONE!!!

    15 ottobre 2011 14:28

  • massi, non saprei dire se la tua situazione è relativa alla campania, personalmente con la uisp ho fatto ogni gara, ma proprio tutte, senza alcun balzello....

    16 ottobre 2011 14:45

  • Anche io sono tesserato UISP. Mai avuto problemi di partecipazioni a gare.

    16 ottobre 2011 18:28

Posta un commento


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

bloggers che corrono... e non solo