11 novembre 2009

Facciamo il punto

By Paolo Maggio 11 novembre 2009 alle ore
Mi sono accorto, anche grazie a qualcuno, che ultimamente tira una brutta e pesante aria. Ingenuamente non ci ho fatto molto caso, in quanto per me il blog rappresenta per lo più divertimento e relax (sottolineo RELAX!). Per molti a quanto pare le cose non stanno proprio così. Ezio in un post precedente ha giustamente lamentato uno "snaturamento" del blog comune accusandomi di essere stato troppo bulldozer anche se ha usato toni non simpaticissimi (considerazione personale). Si è poi aggiunto il buon Yogi che personalmente stimo tantissimo e che mi è molto simpatico, che con il suo "rispettare il lavoro degli altri" mi ha dato un'ulteriore mazzata (dettata dal fatto che lo considero un mito!).

Leggo adesso sul blog di Stoppre un post sfuggitomi colpevolmente! Aggiungiamo infine un pizzico di Furio che vorrebbe il blog comune al rogo ed il gioco è fatto!! :D

Da quanto leggo mi sento uno dei maggiori imputati. A me dispiace veramente che si sia creata questa situazione. Non oso immaginare a quanti dei 120 partecipanti io stia sul caxxo!! Credevo ci stessimo divertendo con le caxxate delle magliette, giornali, libri e accendini...si scherzava in fondo...iniziative così per ridere e per sentirci "gruppo". D'altro canto credo che questo "scontro" sia inevitabile in un contesto che comunque è in eterna evoluzione. Il braccio di ferro tra la componente "protezionista" e quella "futurista" è naturale. Poi magari a qualcuno sta sul caxxo proprio il concetto di gruppo ma a questo punto credo abbia sbagliato porta!

Senza ulteriori pippe mentali (il contesto non ne necessita) diciamo semplicemente cosa va e cosa no, facendo pure i nomi...non abbiamo ammazzato nessuno dopotutto! Un ultimo affondo lo faccio a chi crede che il blog comune sia destinato ad affondare...secondo me è tutto il contrario, basta saperlo gestire. Siamo 120 partecipanti...forza, dite la vostra!

61 commenti:

  • Il blog comune è come il pranzo del matrimonio, c'è sempre qualcuno che si lamenta.
    Paolo non te ne rendi conto, ma scrivendo ti sei risposto da solo.
    Siamo 120 blogger, quanti si sono lamentati?
    Continua così, anzi, continuiamo così! ;)

    11 novembre 2009 15:38

  • Dico la mia, come sempre d'altronde. Prima di quest'estate visitavo il sito dei blogtrotters una volta a settimana. Ora lo faccio 6-7 volte al giorno. Attendo con impazienza le novità del gruppo e con la chat copiata sul mio blog mi sento in ogni istante parte (integrante) del gruppo. Vivo più vicino al Nordafrica che a Milano, ma nonostante ciò mi sento più ITALIAN blogtrotter di qualche mese fa. Mi diverto, questi momenti rappresentano gli unici della mia giornata in cui posso scambiare qualche sensazione con chi convide con me non solo palle e palloni. Cerchiamo di non rovinarceli!!! Concludo: il fatto di leggere più spesso questo blog comune mi sta facendo addentrare anche alla scperta di qualche blog che fino a ieri non conoscevo, come ho fatto con quello che Bressdicorsa ieri notte: PAZZEEEEESCOOOOO!!!! Avanti tutta ragazzi, per me va benone così!!!!

    11 novembre 2009 15:44

  • Paolo, non si può pretendere l'unanimità... Stai tranquillo. La mia l'ho detta nel commento al post di Ezio.

    11 novembre 2009 15:45

  • Anche per me il sito e' una gran cosa. Eventuali modifiche in corso d'opera ci stanno, ma credo che debba (e possa) continuare tranquillo, mogliorando sempre piu'.

    Effettivamente 120 e' un gran numero ed e' sacrosanto che non sempre ci sia un accordo globale. Pazienza. L'importante e' che il grosso della ciurma sia compatto nel proseguire la strada... no?

    Per me, quindi, tutto bene e avanti tutta!

    11 novembre 2009 15:53

  • Avevo dato il mio giudizio a riguardo già nel post oggetto del diverbio, ma forse nn sono stato chiaro: Paolo hai/stai facendo un ottimo lavoro, tu hai amalgamato questo gruppo!
    Le bocche sono fatte per parlare è vero, ma a volte dovrebbero avere il buon senso di tacere!

    11 novembre 2009 16:14

  • eheheeh..vi lascio un attimo e ci ritroviamo alle beghe da condominio..caro paolo non devi prendertela , ognuno esprime un'opinione ed è libero di farlo, d'altronde un blog è fatto apposta per confrontarsi e crescere.
    se vai a rileggere il primo blog, quello del raduno a colonna, vedrai quanti strali e anatemi il sottoscritto ha dovuto subire, sono stato accusato di romanocentrismo, di interessi privati e quant'altro ma restarono voci isolate e fuori dal coro.
    tu stesso hai messo del tempo a entrare nel nostro spirito, ricordo la mezza a roma dell'anno passato in cui non partecipasti al blogpoint, era tutta una scommessa ed ora pare sia stata vinta.
    merito è di tutti, di quelli della prima ora, i pionieri , e poi di chi ha dato seguito a tutto come te yogi e il sempre presente giancarlo.
    a me fa immensamente piacere che il movimento sia in continua crescita e che nuove persone vengano coinvolte ma vanno anche tenuti sempre in primo piano i valori per cui tutto ciò è nato.
    la voglia di stare assieme e di fare due chiacchere sul web ed in gara e nulla di più.
    sono appena tornato e spero non mi facciate di nuovo passare la voglia e risparire di nuovo...
    un saluto a tutti ed un grazie per avere proseguito il cammino di un pezzo della mia strada che ho volutamente abbandonato per un po'. :))))

    11 novembre 2009 16:35

  • Ciao Paolo,
    grazie anche da parte mia per quanto di tuo (tempo e impegno) stai mettendo nel sito dei blogtrotters. E' da apprezzare il contributo di tutti, anche chi - magari con toni che si possono fraintendere - vorrebbe contribuire con idee differenti.

    11 novembre 2009 16:47

  • Grazie a voi ragazzi. Comunque, con questo post non voglio certo raccogliere ringraziamenti, se ho fatto il restyling è stato per puro piacere e passione. Piuttosto mi interessa sapere se a voi piace come sta procedendo il tutto e se preferite che qualcosa venga modificata.

    11 novembre 2009 16:56

  • Questo blog è una gran bella iniziativa! Che non passi per la testa di nessuno di rompere il gioco!! Questa è la mia idea e ringrazio Paolo & Co per l'impegno e l'entusiasmo ci stanno mettendo.

    11 novembre 2009 16:59

  • A 20 anni dalla caduta del muro ci sono ancora quelli che lo volevano in piedi.

    Alzi la mano chi non ha mai sentito qualcuno dire che entrare nell'euro è stata una fesseria etc etc.

    Per il sito dei Blogtrotters abbiamo, e principalmente hai, cambiato un modello che non funzionava +, ora questo ha dei difetti, ... bene proviamo a migliorarlo, ...nulla è per sempre.

    Anche io penso sempre(sul mio blog) per quanto posso continuare a fare 4-5 post a settimana... poi decido di non rispondermi vado avanti e basta... il giorno che avro' la nausea sia essa temporanea alla Fat, lunghetta alla Giampy o definitiva...(come quella che ha preso quelli che hanno abbandonato) lo dirà il tempo.

    Io predico sempre e solo una cosa: poche pippe mentali e finchè se ne ha... mollare mai !

    11 novembre 2009 17:00

  • Osservo semplicemente che prima sul sito comune non ci andavo mai, ora questo lo visito più volte al giorno, anche se spesso ad accesso parziale perchè la rete aziendale pone dei filtri che talvolta nascondono parte dei contenuti (la chat e qualche post...).

    Forse proprio perchè in fin dei conti mi sento una new entry, ma il lavoro che avete fatto voi tutti ultimamente è SPETTACOLARE.
    Avrà anche i suoi difetti, ma è funzionale, utile e divertente...

    11 novembre 2009 17:19

  • per dire la mia credo che si stia facendo confusione tra gestione tecnico pratica e relative lamentele o consensi del blog e filosofia dell'appartenenza al gruppo con le vere mission o finalizzazioni dell' essere blogtrotters..
    del tipo " CHI SIAMO E DOVE ANDIAMO "...

    per fare ordine di solito si prende il tutto lo si scompone e lo si cataloga affrontando , se si vuole, in singolo le varie questioni..
    io tempo non ne ho.. ;-))
    ALLEGRIAAA ;-)

    11 novembre 2009 17:20

  • Tante teste e tante opinioni, impossibile essere tutti d'accordo, anche perche' la cosa mi metterebbe molta piu' diffidenza che non adesso e sarei il primo a farmene fuori.
    Ok, ci sono dei dissenzi : e' nella logica delle statistiche o delle cose che dir si voglia.
    Ma e' giusto anche cosi' in fondo...
    Alla fine la maggioranza decide come vada democraticamente la cosa e per i dissenzi, dopo averli vagliati, se non sono ripianabili si va avanti comunque.
    E' il sale appunto della democrazia, saper accettare le decisioni da una parte e saper ascoltare i dissidenti dall'altra ma riservandosi di decidere.
    Purtroppo nella vita politica ora sono un dissidente e capisco le perplessita' di che la pensa diverso qui.... ma per ora a me sta bene cosi'... da maggioranza un po' silenziosa quale sono adesso.
    Quindi, per quanto mi riguarda, barra a dritta ed avanti tutta !!!

    11 novembre 2009 17:28

  • Io credo che sia la solita questione:

    1 si partecipa
    2 si partecipa in parte
    3 non si partecipa

    chi non partecipa lo dice e non c'è problema senza polemizzare e facendo nomi se si allude a qualcuno....

    Chi partecipa in parte scrive pochissimo, legge e ogni tanto dice la sua (questo è il mio caso).

    chi partecipa lo fa attivamente per il bene di tutti anche di chi non partecipa un tubo, ma legge alla grande.

    A me personalmente il sito comune piace molto ed è anni luce da quello che era prima quindi Paolo OTTIMO LAVORO! Non parteciperò molto, ma leggo e apprezzo!

    Fondamentalmente non mi piacciono i gruppi (il gruppo blogtrotter invece lo trovo fantastico, ho conosciuto gente simpaticissima e più volte l'ho scritto sul mio blog e comunicato apertamente a chi ho conosciuto...e Paolo ne sa qualcosa). Non sembra, ma io sono un lupo solitario :)

    Avanti così ...

    11 novembre 2009 17:43

  • cioa Paolo
    non ti conosco e non credo tu conosca me, non sono mai stata considerata ne' da te ne' dagli altri eppure io due anni e mezzo or sono ho dato via e vita uan idea diversa del blog e del blogger ma quando è stato il momento tutti se ne sono dimenticati, personalmente sono andata avanti per la mia strada anzi addirittura in quanto il mio spazio che non è mio, è basato su blogger ma per i miei lettori, è un sito e basta di informazione sportiva, al quale ogni tanto aggiungo qualche frecciatina e dove ci sono pochi commenti anche perche' in anonimo non si può

    vedo che il blog dei blogger è cambiato e sono contenta perche' in meglio
    anche se rimane una nicchia e questo un pò dispiace

    in tutti i casi vista ANCHE LA MIA ESPERIENZA
    STAI SUL CAXXO? FREGATENE! SE TI PIACE QUELLO CHE FAI
    FALLO CONTINUA A FARLO E NON TI STANCARE PERCHE' ALTRI TI COMMENTANO IN MALO MODO..è EVIDENTE O CHE SONO GELOSI O CHE AVREBBERO VOLUTO FARLO MA NON NE HANNO AVUTO LE PALLE..
    A ME I PIRMATTORI E LE PRIMATTRICI SEMPRE E COMUNQEU NON MI SONO MAI PIACIUTI

    saluti cari
    denise

    11 novembre 2009 18:11

  • Ti ripeto che apprezzo il tuo lavoro e che non vedo come ci si possa sentire ingabbiati in questo gruppo...nessuno ha messo le catene a nessuno....
    Comunque abbiamo il nostro blog per parlare di noi e di quèllo che riteniamo opportuno. Abbiamo questo sito comune come punto d'incontro e qualche iniziativa extra per diversificare un pò...
    Francamente,mi sembra,che vengano tirate su questioni dal nulla,far nascere problemi dove non ci sono...
    Ma sono tra gli ultimi arrivati e vi conosco quasi tutti in maniera virtuale,quindi vi conosco realmente poco...
    Magari un giorno capirò se ero io superficiale nel non capire o semplicemente più sereno.

    Continua così Paolo.

    11 novembre 2009 18:14

  • Paolo adesso ti vuoi piangere addosso per forza. Se fossi venuto a cena venerdi faccia a faccia non avrei avuto problemi a farti capire. Se ti piace lavora serenamente. E spero di conoscerti per parlarti vis a vis.
    Ma fammi una cortesia...rimetti le foto.
    E per favore indica quale e' il formato delle foto dei post che cosi sono storte. Ciao e grazie.

    11 novembre 2009 18:50

  • Paolo, non ti fare menate, a me personalmente ne tu, ne Gian Carlo o altri state antipatici e poi qualcuno ha già detto che nemmeno Gesù Cristo era simpatico a tutti.
    Questo sito è gran lunga migliore dei precedenti, sia graficamente che come organizzazione.
    Dicono bene in molti, tutti non si può essere contenti e se ci sono 130 affiliati vuol dire che il blog piace o serve in un senso o nell'altro..
    Son approdato qui dopo esser passato da Stoppre, il feed ha attirato la mia attenzione.
    Personalmente come ho già detto non amo le associazioni e le etichette.. sono gusti, poi ci sono periodi in cui le cose che mi infastidiscono lo fanno più che in altri momenti.. ma ti assicuro che non ho tolto i commenti ed ho chiesto di lasciare i blogtrotters perché una singola persona mi turbato con le sue parole; per me non è una cosa recente.. è un malumore che si è accresciuto, è un modo comune di pensare e usare i blog che a me non piace.
    Se una cosa non diverte più, o si smette di farla, o si prova a cambiare ricetta, di certo non si può chiedere agli altri di cambiare al posto tuo ;-)
    Vai tranquillo per la tua strada che stai facendo bene.. ovviamente per i vostri gusti :-)
    Ciao ragazzi!

    11 novembre 2009 18:53

  • Io.....
    da come avete visto, ho poca dimestikezza col computer.
    eravamo un gruppo di 4-5 persone ke cazzeggiava, eravamo su "pensieri di corsa", poi ogn'uno ha aperto un blog.
    le critike ci saranno sempre, come quelle ricevute da noi del tipo "loro hanno un blog sono tutti collaboratori", cosa ke sta avvenendo adesso seppure in "scala" maggiore e perfezionata da te.
    le critike costruiscono, fanno bene(di solito, ma ci sono sempre eccezioni).
    io sono sicuro ke Furio sta passando un momento "cosi" prima o poi si rifara' vivo.
    non ho mai detto niente ma sono stato il primo a cercare qualcosa ke ci potesse far riconoscere, andate a vedere sul mio blog al 30 aprile 2008, quale migliore prova.
    le lamentele ci saranno sempre, anke la mia ke riguarda la prima pagina.... del nostro blog, io uno dei primi non ci sono, e' un dimenticanza lo so', pero' e' sempre una critica, non l'ho detto prima adesso in questo contesto lo dico, ma non lo pretendo se ci fosse un motivo.
    mi rendo conto ke ho detto due catz.. ma rendono l'idea di ke tipo sono.
    detto questo... passo e kiudo

    11 novembre 2009 18:58

  • Io.....
    da come avete visto, ho poca dimestikezza col computer.
    eravamo un gruppo di 4-5 persone ke cazzeggiava, eravamo su "pensieri di corsa", poi ogn'uno ha aperto un blog.
    le critike ci saranno sempre, come quelle ricevute da noi del tipo "loro hanno un blog sono tutti collaboratori", cosa ke sta avvenendo adesso seppure in "scala" maggiore e perfezionata da te.
    le critike costruiscono, fanno bene(di solito, ma ci sono sempre eccezioni).
    io sono sicuro ke Furio sta passando un momento "cosi" prima o poi si rifara' vivo.
    non ho mai detto niente ma sono stato il primo a cercare qualcosa ke ci potesse far riconoscere, andate a vedere sul mio blog al 30 aprile 2008, quale migliore prova.
    le lamentele ci saranno sempre, anke la mia ke riguarda la prima pagina.... del nostro blog, io uno dei primi non ci sono, e' un dimenticanza lo so', pero' e' sempre una critica, non l'ho detto prima adesso in questo contesto lo dico, ma non lo pretendo se ci fosse un motivo.
    mi rendo conto ke ho detto due catz.. ma rendono l'idea di ke tipo sono.
    detto questo... passo e kiudo

    11 novembre 2009 18:58

  • io e furio stavamo commentando contemporaneamente, vedete e' venuto fuori!!!

    11 novembre 2009 19:01

  • @Orlà, se vede ke hai poca dimestickezza hai scritto 2 vorte !
    Famo così...pure venerdì... paga pe 2 ;D

    11 novembre 2009 19:02

  • na cosa e' sicura ...magno x due!!!!

    11 novembre 2009 19:03

  • non mi piace l'idea di scatenare un flame quindi preferisco risponderti in privato, metti però in conto che chi sceglie di esporsi deve accettare onori e oneri, causa ed effetto.....

    11 novembre 2009 19:05

  • Mai come in qst momento della mia vita, mi rende orgoglioso essere uno di voi!

    11 novembre 2009 19:30

  • Proverbio bresciano-bergamasco "Tacc cò, tate crape..." che significa che di tante teste, ognuna la pensa in modo originale ed è difficile trovare un qualcosa che accontenti tutti.
    La cosa che secondo me dispiace non è però che qualcuno abbia a che dire su quanto è stato fatto e si sta facendo ma sul "modo" in cui questi malumori (o suggerimenti) sono stati espressi. A me questo sito comune piace, spesso ci sono (e magari un pò troppo a sproposito) ma mi fa sentire orgoglioso avere la possibilità di leggervi e conoscervi, sia pure virtualmente. Qualcuno che ho conosciuto personalmente poi c'è e ho da dire che si sono confermate persone straordinarie e simpaticissime. Ho molto o quasi tutto da imparare da voi che siete atleti veri ed è bello avere questa possibilità.
    Paolo sei stato e sei bravissimo, continua e vedrai che pian piano anche chi non apprezza si ricrederà.

    11 novembre 2009 19:54

  • AVANTI TUTTA!

    11 novembre 2009 20:23

  • Purtroppo noto che l'eleganza di certi viene mantenuta comunque (parlo di te Ezio). Ho scritto in precedenza che non ho aperto questo post per "glorificarmi" ma solo per capire cosa non va. Punto.

    Per quanto riguarda le foto mi sembra tu sia amministratore, quindi puoi farlo serenamente tu.

    Se fossi stato più attento invece che continuare a provocare ti saresti accorto che ho risposto alla tua domanda in chat giorni fa e non intendo ripetermi, perchè accetto davvero tutto, ma mi sembra che qui si stia sfociando nella maleducazione gratuita.

    @Furio, come dici tu, dipende tutto dai punti di vista. Vai tranquillo per la tua strada che stai facendo bene.. ovviamente per i tuoi gusti :-) parole tue.

    @Yogi: Poiché non ho davvero nulla da nascondere e poiché ho SEMPRE fatto tutto per NOI non intendo risponderti in privato. Non credo abbia senso visto che l'errore è mio e il problema riguarda tutti. Dal mio punto di vista era una cazzata visto che ti ho sempre osannato e TUTTI sanno che dietro i disegni c'è la tua grande mano. Quello che penso di te rimane e ti chiedo pubblicamente scusa per aver utilizzato e modificato il tuo lavoro (parliamo del logo) senza chiederti permesso.

    Concludendo, come dice il buon Ale, quello che mi rattrista (ne ho parlato anche con Barby) è il tono che ha preso tutta questa discussione.

    Detto questo mi metto subito al lavoro per riparare i "danni" che ho causato.

    11 novembre 2009 20:45

  • @Brady, se penso al tuo nome e associo allo Juventino ho già l'orticaria !


    @Paolo, mi sembra che Ezio ti ha chiesto solo di specificare l'altezza del formato che mi pare avevi detto 180*120(ma correggimi)...solo che in Chat puo' sfuggire.... andiamoci piano !

    11 novembre 2009 20:49

  • Nessuno è nato ieri Janco...tutti quanti sappiamo distinguere un modo cortese da uno provocatorio e scortese.

    Le misure sono quelle.

    11 novembre 2009 20:57

  • Quoto il fatto che le parole lette nei commenti a volte possono essere interpretate col tono sbagliato.

    11 novembre 2009 20:57

  • Ma veramente mi sembrava di aver avuto ben altro tono...sei sopra le righe mi pare...rimetti le foto come le avevi trovate per favore.

    11 novembre 2009 20:58

  • Per migliorare c'è sempre tempo, l'importante è essere propositivi non distruttivi, come ho già detto sono uno degli ultimi arrivati anche se ho sempre seguito gran parte dei Blogtrotter "da esterno".
    Paolo merita a mio parere solo ringraziamenti per ciò che ha fatto e continua a fare per il blog comune mettendo a disposizione di tutti la sua competenza, esclusivamente per passione!
    Buonanotte!

    11 novembre 2009 21:07

  • Ezio e Paolo, 180*120... io ci metterei il doppio di voi... vedete un po' che potete fare... poi se siete troppo orgogliosi allora venerdì pomeriggio quando ho un po' + tempo le rimetto io.
    @Master, e tu falla finita che a corre sei 'na pippa !!!!

    11 novembre 2009 21:15

  • Nessun orgoglio Janco, sto apportando già tutte le modifiche del caso. Sono solo abituato a diversi modi di fare. 5 minuti e rimetto i link.

    11 novembre 2009 21:19

  • Bah... Mi sembra una roba folle.
    Non ti piace il blog comune?
    Non lo seguire e basta, non iscriverti.
    Ti piace?
    Iscriviti e segui ciò che più ti interessa. Se di tutte le iniziative ce ne sono alcune a cui vuoi partecipare, fallo (e se va in porto sarai soddisfatto). Altrimenti, segui e basta.
    Personalmente ho un blog misto running/non running... mi piace questo sito come punto di aggregazione attraverso cui scoprire nuove realtà e magari conoscere nuovi runner e magari incontrarli e farci qualche chiacchera alle gare.
    Le altre iniziative ben vengano, le seguo se nascono, parteciperò se potrò e sarò interessato.
    Tutto qui... e poi il 99% del tempo faccio altro! Tipo correre... ehm, non proprio direbbe qualcuno :))) Basta seguire il mio bloggettino
    Saluti e continua/continuiamo così.

    11 novembre 2009 21:20

  • paolo,per me hai fatto un lavoro superbo,ben venga chi si adopera per l'interesse comune,mio appoggio totale

    11 novembre 2009 21:39

  • In questi giorni non posso scriver molto, ma quanti dibattiti in ogni dove che nascono! Personalmente le migliorie del sito mi hanno portato a venirlo a visitare più volte al giorno. (e vengo qui, anche solo per un saluto, se non posso andar da tutti) Plauso a te Paolo per averlo reso così appetibile.
    Le iniziative lanciate son carine e fanno aggregazione, poi chi vuole partecipa.
    ps: dubbio inquietante..Tante chiacchiere poca corsa?.. :-P tutti in strada aioo

    11 novembre 2009 21:49

  • Mi associo con Kaiakrunner, er Moro, ed altri ke la pensano P O S I T I V O !
    Il fatto è che: ho inserito tutti gli URL per joinare the community????? (scusate ma ho lavorato dalle 7 di mattina ad adesso e non mi veniva altro termine)????!!.

    11 novembre 2009 22:15

  • vedi, hai peccato nuovamnete di presunzione, io non sono d'accordo a mettere il punto, perchè dobbiamo metterlo, perchè decidi solo tu, non è giusto, cazzzooooooooooooooooo !!!

    vai tranquillo,il tuo spirito è ottimo, hai voglio di fare e partecipare più che attivamnete in un gruppo, se poi uno un giorno uno che si chiama stoppre, furio o ciccillo,rompe le palle dicendo che non gli piace fregatene, l'importante è che tu faccia sempre qualcosa in cui credi e che porterai avanti come credo che sarà, non solo per essere una moda del momento e di breve durata. nel sito blogtrotters, hai stimolato parecchi cambiamenti e idee nuove, che personalmente a volte possono essere positive, altre volte una cazzata. però diffida sempre da chi dice dice che è sempre tutto bello e va tutto bene, perchè vorrebbe dire che in realtà non gliene può fregare di meno.
    non è vero che il blog è solo svago e divertimento, o meglio lo svago e il divertimento nella vita sono molto importanti, nel termine svago io ci metterei tutte le cose che mi possono divertire ( blog, musica, tv, alcolici,donne e motori, prostitute, trans, marrazzi etc.. ), quindi dopo le dovute attenzioni che mettiamo giornalmente per la famiglia che sicuramente stà al primo posto e la corsa che occupa un posto " a se ", perchè sono sicuro che aiuti ad essere delle persone migliori, soprattutto perchè aumenta l'autostima e può spostare l'attenzione da altri grossi problemi psicologici come l'iperalimentazione o altre nevrosi.
    detto questo, la grafica del sito blogtrotters, continua a non piacermi, la trovo fredda e insulsa, quindi impegnati di più ( sempre che gli altri 130 non dicano il contrario ;-))
    ah e poi nella vita e nel blog può anche succedre di sbagliare o esagerare, magari anche volontariamente ( non stò dicendo che sia il mio caso ne.. )

    ps- verifica parola : terum

    ps2 - secondo verifica parola : poleaza

    11 novembre 2009 22:39

  • Porca vacca quante cose sono successe in una settimana...... Il libro, i giornali, il calendario e...... le discussioni. Tutte cose che fanno analizzare una partecipazione attiva sul sito quindi POSITIVA!!!!!!
    Per quanto rigarda le polemiche le varie incazz...... sarei veramente dell'opinione di metterle da parte. Questo deve essere un divertimento, personalmente mi logoro il fegato dalla mattina alla sera per il lavoro, non ho certo voglia di incazz..... anche per il divertimento!!!!! Quindi beviamo sopra e mettiamo alle spalle tutte quelle che fino ad ora sono state polemiche!!!!!

    12 novembre 2009 08:13

  • Caro Paolo noto con dispiacere che eri in possesso degli html delle gallerie di foto e che quindi non erano andate perse nel restiling del blog. Quindi rafforzo la mia idea...e' stata fatta un azione di ripulitura del blog e anche "volutamente". Mi hai dato del provocatore e nefandezze del genere. Hai cercato con questo post l'appoggio di chi non sa' o viene su questo blog solo per divertirsi.....pessime scelte.

    Dove e' finito il mappamondo con le mani?
    Tu non puoi sapere quanto per qualcuno sia stato duro costruire tutto questo perche non c'eri e parliamo di solo un ano fa'...un anno fa'!
    Sono stati fatti con i soldi della mia ex societa' due striscioni che girano per l'italia ai vari blogpoint con il mappamondo e la scritta blogtrotters...non ne vedo tracce...

    Il vecchio blog dove il giampy ha fondato questo gruppo come lo raggiungo?

    Non so' dove eri tu un anno fa' ma noi eravamo qui a discutere di queste cose...e e' facile vederlo...

    Non ti affanare a rispondere chiudo qui...il mio indirizzo e' ezietto33@yahoo.it se vuoi ti mando anche il telefono. A disposizione.

    12 novembre 2009 08:24

  • Ezio, scusami, ma rimango veramente perplesso... Non capisco a cosa serva rinfocolare la polemica.

    12 novembre 2009 08:47

  • ma quanto scrivete ragazzi......miiii un ce la fò a leggere tutto....dico solo che a me va bene !

    12 novembre 2009 10:05

  • Eh eh, perdona il mio umorismo ma qui si comincia a sbroccare...sarà il freddo, lo capisco! Ma perché volete sempre risposte in privato??? Siamo qui per chiarire giusto? Speriamo di riuscirci...

    1. Prima di applicare il restyling ho ovviamente eseguito un backup (non totale ma qualcosa ho salvato);
    2. Mi è stata data carta bianca per ravvivare un blog che sembrava ormai morto e così ho fatto;
    3. Dopo aver concluso il restyling era compito di OGNUNO di noi dire cosa andava e cosa no, cosa aggiungere, cosa modificare...2 MESI DI TEMPO NEL QUALE NON TI SEI FATTO SENTIRE! In molti invece hanno positivamente collaborato ed ho sempre fatto TUTTO (prova a dimostrare il contrario) quello che mi si chiedeva;
    4. La url del mappamondo la tengo a casa...te la incollo al più presto.

    Mi soffermo sulla tua frase: "Hai cercato con questo post l'appoggio di chi non sa' o viene su questo blog solo per divertirsi.....pessime scelte."

    1. Vero..ho cercato l'appoggio di tutti perché il blog E' di TUTTI!
    2. "..chi non sa" Me la spieghi?
    3. "..solo per divertirsi" ..eh eh, perché tu non ti diverti? Lo fai per lavoro?

    Io sono stato trasparente, non sono un "capopopolo" e non ho queste mire. Ho fatto un semplice restyling. Ho seguito i consigli di TUTTI e ho cercato di essere il più disponibile possibile (e seguire 15 mail al giorno di help su come fare una cosa o l'altra porta via tempo...). Ho fatto tutto per puro PIACERE e rifarei tutto senza nessun problema.

    12 novembre 2009 10:08

  • Ezio sei simpaticissimo, io ti ho conosciuto personalmente e rimango un tantino imbarazzato per queste tue "esternazioni". Tu sei, con Giampy, Bibe, Monica, Uscuru uno dei fondatori dei blogtrotters e l'incontro di Colonna fu una vera e propria celebrazione del movimento. Poi le cose si sono un tantino raffreddate, siamo cresciuti di numero e inevitabilmente dispersi, qualcuno (Giampy) non ha più seguito assiduamente il "movimento". Però una cosa è rimasta: i blogpoint più o meno riusciti sono il segno tangibile che ciò che è iniziato non viene perduto: se verrò a Roma a fare la maratona saprò che troverò alcuni di voi e questo, credimi, è una cosa molto importante. Lo stesso dicasi per altre gare in cui gente che viene da posti diversi ha l'opportunità di ritrovare degli amici e sentirsi "a casa propria".

    A questo punto faccio una proposta: troviamoci a un blog-pranzo e risolviamo a quel tavolo ogni incomprensione.
    OK Ezio?
    OK Paolo?

    Un abbraccio a tutti!!!

    12 novembre 2009 10:23

  • @Ezio, solo per conoscenza era stato Yogi a sollevare il problema del mappamondo dicendo che quel marchio in realtà era già usato da qualche "società" e che teoricamente non avevamo titolo per usarlo... detto cio' Marco ha fatto il cappelletto e poi è uscito il logo nuovo.
    Sicuramente di tutto cio' Paolo non c'entra assolutamente nulla.
    Venerdì sera anche questo aspetto lo possiamo chiarire senza problemi dal momento che Marco sarà a cena.
    In ogni caso vi invito sempre a prenderla più leggera.

    12 novembre 2009 11:36

  • "Il blog è come un treno.
    Un treno senza una destinazione finale e che nessuno sa bene da dove sia partito.
    Alle stazioni c'è chi sale e chi scende.
    In viaggio, tra una fermata e l'altra si parla. Del più e del meno.
    E' un treno dove sali senza biglietto.
    Ma dove c'è la prima classe, la seconda classe e la terza classe.
    C'è anche un macchinista. Ma come nei treni reali nessuno lo vede, nessuno ci parla.
    Ogni tanto un annuncio dall'interfono.
    Ogni tanto qualche passeggero si dimentica di quello che è e si mette a controllare i biglietti.
    Si dimentica pure che su questo treno nessuno ha il biglietto. Perchè è gratuito.
    Ma lui controlla lo stesso.
    Solo per sentirsi più importante.
    C'è pure chi non scende mai dal treno, pur intuendo che una destinazione vera non ce l'ha.
    Ma rimane lo stesso. Perchè alle stazioni sale e scende tanta gente interessante.
    E non c'è di meglio da fare, di meglio dove andare. E poi in fondo le stazioni sono tutte uguali.
    Che motivo c'è di scendere?
    E poi parla con uno e parla con l'altro, magari ti scopri diverso, cambiato, pure informato…. Ti sembra di essere quasi..migliore.
    E allora resti su.
    E, intanto, passano le stazioni, tanti sono scesi alla loro fermata. Alcuni sono saliti. Ma la gente che sale ti sembra sempre meno interessante. Quelli cha salivano una volta sì, che erano dei passeggeri interessanti!
    E allora cominci a dire ...alla prossima scendo.
    E poi ancora, alla prossima scendo.
    Ma… che scendo a fare?
    Vediamo piuttosto dove porta sto treno.
    Vediamo qual'è la sua destinazione finale.
    Come faccio a parlare con il macchinista? Lui si potrebbe sapere dove sta andando il treno.
    Ma non si può. Le carrozze non comunicano con la motrice.
    E quell’interfono che annuncia solo la prossima stazione. Mai un capolinea. Oppure un marcia indietro. Non può.
    Sempre sulle sue rotaie."
    Dalle Ferrovie del Blog
    Buon Viaggio.
    Un Passeggero

    Letto sul blog di Beppe Grillo e dedicato a tutti noi...un po' per stemperare e un po' per sorridere!
    PS Nel nostro blog chiunque può essere macchinista ;)

    12 novembre 2009 14:39

  • Merda, non ho il biglietto...
    Ah no, è gratis! Fffffiuuu!

    12 novembre 2009 14:54

  • janco, è vero a metà: se ti ricordi il problema era ricamare il logo sui cappellini (in ogni caso il logo originale non era adatto), solo per quello l'ho pensato......

    12 novembre 2009 15:03

  • Yogi, ne approfitto, hai tempo per fare un nuovo logo in modo da poterlo utilizzare sulla maglietta e a questo punto sostituire quello modificato da me?
    L'unico vincolo è che dovrebbe essere bianco (quindi anche quello del cappellino andrebbe benissimo, solo che serve una risoluzione migliore).
    Fammi sapere, ciao!

    12 novembre 2009 15:11

  • Oooooooooooooooo, ora si che siamo costruttivi!!!!! Trasformiamo questo treno in un freccia rossa, che le idee e i passeggeri sono tutti giusti!!!!! Nessuno deve scendere, tutti devono rimane sopra!!!!!!! Vai che arriveremo al capolinia tutti insieme e alla fine...... Sono certo che ci stupiremo da che bel capolinea troveremo!!!!!!

    12 novembre 2009 15:48

  • L'importante che il treno non appartenga alle FS...

    12 novembre 2009 16:09

  • SANTE PAROLE Walter!

    12 novembre 2009 16:11

  • e che il capolinea del treno non sia auschwitz ..!!

    12 novembre 2009 17:19

  • Gianca' domani sera ci sei tu giampy uscuru e marco yogi e marco bucci e er moro etc. etc. e lo saprai da loro quale e' il problema..Paolo lascia stare come hai trovato....il macchinista fallo sul blog tuo se fare il macchinista significa cambiare tutto.

    12 novembre 2009 17:49

  • vabbè ragazzi dico la mia :

    PER ME IL BLOG COMUNE E' UNA CAGATA PAZZESCA :-)))))))

    che aria pesante! Che non vi venga l'idea di discutere tutto questo domani sera al Cantinone!!!!!!!!!!!!!!!!

    12 novembre 2009 19:39

  • la toppa può essere persino peggio del buco, chiudo subito sta parentesi: pablo, il colore del logo è relativo (si decide in serigrafia), questo è quanto resta del logo (http://picasaweb.google.com/mardivita/Blgtrs#), al momento è il massimo che posso fare.... buon lavoro! ;)

    12 novembre 2009 20:07

  • Grazie Yogi!
    @Lucky: ...seguirono 92 minuti di applausi!! :D

    12 novembre 2009 20:11

  • ehm..ehm..forse inizio a ricordare il perchè mi ero allontanato da questo mondo di blogger ... :((((

    12 novembre 2009 21:26

  • @Giampy, non ci provare a cavartela così ;-)

    12 novembre 2009 21:48

Posta un commento


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

bloggers che corrono... e non solo